Centro di Ascolto Diocesano per la Segnalazione di Abusi

Gli operatori del Centro di Ascolto hanno il compito delicatissimo di mostrare una Chiesa che accoglie le persone che hanno subito abusi o che intendono segnalare abusi avvenuti in ambito ecclesiale.

I membri del centro hanno una particolare sensibilità ecclesiale e capacità empatiche che li rendono competenti nell’ascoltare “attivamente” colui o colei che viene incontrato/a.

La natura dell’ascolto è quindi esclusivamente pastorale e non ha come obiettivo di proseguire in particolari percorsi terapeutici di accompagnamento. Chi si rivolge al centro dovrà essere informato che quanto ascoltato verrà condiviso con il referente diocesano per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili, che a sua volta farà riferimento al Vescovo Diocesano, perché è nella natura stessa pastorale del centro di
ascolto far riferimento a chi della comunità ecclesiale ha la responsabilità.

 

RESPONSABILE DEL CENTRO DI ASCOLTO: Avv. Simona Saliu

Indirizzo e-mail: tutelaminori@livorno.chiesacattolica.it


Commissione Diocesana per la Tutela dei Minori e degli Adulti Vulnerabili